BIANCHI & NARDI 1946, nuove forme e accostamenti neoprene

Bianchi & Nardi 1946 per la stagione autunno-inverno 2016/2017, punta su uno stravolgimento del marchio, da ’70 anni sul mercato della moda italiano.

Lo fa dando anche quest’anno, come nel 1946, una nuova visione di donna, a quell’epoca segnata dal ritrovamento della femminilità e di nuove forme.

Oggi, decide invece di unire modernità e funzionalità a una nuova visione di borse, caratterizzate da nuove forme, nuove architetture e da una selezione di pellami esotici che da sempre hanno posizionato il Bianchi & Nardi 1946 nel settore del Luxury.

Pitoni, coccodrilli e struzzi, tutti dipinti a mano ricordano indubbiamente la classe del marchio, ma il cambiamento vero e proprio lo si vede nell’unione di questi pellami a tessuti tecnici come il neoprene.

La nuova idea: Lo scompartimento e doppiofondo delle pochette, con tanto di specchio che le rende davvero preziose per noi donne.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci